Nuova collaborazione per Bartoli Design: nasce O-O, la prima famiglia di lavabi progettata per Rexa Design

Il progetto O-O segna il ritorno di Bartoli Design al mondo del bagno e l’inizio della collaborazione con Rexa Design. Con questa famiglia di lavabi lo Studio esprime pienamente alcune delle cifre progettuali che lo distinguono: purezza ed armonia delle forme per il conseguimento di una raffinata eleganza.

Come spiega Bartoli Design: “O-O concretizza la nostra ricerca progettuale finalizzata alla creazione di un equilibrio sia strutturale che estetico: in questo caso, due cilindri, con proporzioni molto diverse tra loro, si combinano per dare origine ad una famiglia di lavabi. Una vasca accogliente, posizionata orizzontalmente, si affaccia con notevole sbalzo dalla colonna”.
Questo produce un perfetto equilibrio tra le forme che, nella loro semplicità, assumono una rilevanza scultorea. Inoltre, continua lo Studio: “lo ‘slittamento’ della vasca permette di realizzare una sede per il rubinetto esterna al contenitore dell’acqua – che rimane così un cilindro ampio e pulito – oppure un piccolo piano di appoggio sulla colonna cilindrica quando il rubinetto viene posizionato a parete o a pavimento”.
Questa composizione geometrica, studiata al millimetro, esprime iconicità e presenza attraverso forme semplici e leggibili. La vasca fortemente aggettante dalla base mostra una sorta di equilibrio sospeso che colpisce per armonia ed eleganza.

Il progetto inoltre, attraverso lo spostamento di asse tra il supporto e la bacinella e nell’accostamento di cilindri netti, che dichiarano ciascuno la propria funzione specifica senza raccordi, rilegge in chiave contemporanea la tipologia dei lavabi a colonna.

Altro tema espresso è la trasversalità che si realizza in primo luogo nella possibilità di posizionamento. O-O sono infatti pensati sia per essere collocati al centro di uno spazio sia per essere accostati a parete, in due posizioni: con colonna e vasca assiali rispetto all’utente, oppure ruotate in modo che risultino parallele alla parete. Infine, per chi non necessità di un lavabo freestanding, la vasca può essere utilizzata anche da sola in appoggio su un piano.

Concludono Bartoli Design: “Abbiamo voluto presentare O-O in un materiale antico e nobile quale il marmo, lavorato con una bellissima mano setosa. È prevista la versione in Corian® (con cilindri in colore unico o bicolore) e con cilindro di supporto in legno massello e vasca in Corian®”.

www.bartolidesign.it