Déco è tra le aziende italiane leader di crescita

Il Sole 24 Ore e Statista hanno stilato una classifica di 350 aziende italiane con la maggiore crescita di fatturato dal 2014 al 2017 e capaci di competere a livello europeo; tra queste, con un tasso di crescita medio del 52,49% e al 160° posto in classifica, troviamo Déco

Un risultato eccellente per l’azienda che, nata nel 2010 per iniziativa dei tre soci Paolo Damiani, Eugenio Lorenzo Caselli e Mattia Bambi, si è affermata rapidamente sia nel mercato italiano che internazionale, posizionandosi come realtà unica in Italia specializzata nel mercato dei rivestimenti. In questi 8 anni Déco ha continuato ad evolversi presentando, nel 2018, la sua prima linea di arredo per esterni Rise, disegnata da studioPANG, e proseguendo la ricerca per offrire prodotti di qualità, tutti accuratamente selezionati per garantire altissime performace.

Forte di questa risposta positiva dei mercati internazionali Déco ha investito trasferendo la propria sede, nel 2017, in un nuovo ampio stabilimento, funzionale ed adeguato alle esigenze attuali e future, ad Urgnano in provincia di Brescia.Inoltre, il 2018 si è chiuso con un altro importante traguardo, la trasformazione da Srl a SpA. Un passaggio focale per l’azienda, una rivoluzione a testimonianza di una crescita sempre più solida e di una continua evoluzione.


Come dichiarano i tre soci Paolo Damiani, Eugenio Lorenzo Caselli e Mattia Bambi:
La trasformazione di Déco in Società per Azioni incornicia in modo perfetto il consolidamento della nostra azienda e allo stesso tempo la nostra volontà di continuare ad investire per alimentare una crescita sempre più solida, abbracciando le sfide che derivano dall’esplorazione di mercati sempre nuovi”.

Continuano i tre soci: “i costanti incrementi di fatturato e di organico aziendale, che oggi conta 65 persone, ci permettono di investire sempre di più nell’ampliamento dei mercati esteri e nell’estensione della nostra offerta prodotto, con l’obiettivo di essere sempre in grado di anticipare i nuovi trend. In questo senso, anche per il 2019 abbiamo in programma grandi cambiamenti che annunceremo a marzo a Milano, in occasione del Made Expo”.

www.decodecking.it