VittEr Design® by Filippi 1971 debutta con POP, iconica collezione di arredi firmata da Basaglia+Rota Nodari

VittEr Design®, brand dell’azienda Filippi 1971, presenta la sua prima collezione di arredi POP, disegnata dagli architetti Basaglia+Rota Nodari.

Una linea ricca di elementi, quali tavolini, sgabelli, appendiabiti, librerie, consolle, banchi reception e panche, pensata per ambienti residenziali, contract e di lavoro, e in particolare capace di esprimere tutte le potenzialità di VittEr®, il laminato di nuova generazione cuore pulsante del brand e della collezione.

VittEr®, laminato compatto stratificato, senza formaldeide, antibatterico e di filiera 100% italiana, è stato infatti il punto di partenza, l’elemento imprescindibile per dare forma agli oggetti e suscitare un’esperienza, un nuovo “linguaggio”.

Gli architetti Basaglia+Rota Nodari hanno così accolto la stimolante sfida di plasmare e dare valore alle molte performance di VittEr®, che compone interamente i prodotti, disegnando la prima collezione del brand.

Il dialogo tra materiale, estetica e funzionalità ha dato quindi vita a POP, una collezione iconica e contemporanea, definita da forme plastiche, sinuose e da un design ritmico, coinvolgente sia nell’eterea versione total white sia in quella colorata, energica e vitaminica, sottolineata dalla particolarità di VittEr® di essere “tutto colore”: ogni strato che lo compone, dall’anima alla superficie, è colorato e personalizzabile a più nuance nello spessore; un “tutto colore” che supera così il consueto aspetto del laminato per avvicinarsi a quello dei materiali solidi.

I tavolini Alfa, gli sgabelli Beta, il sistema di librerie, consolle, panche e banchi reception Pancake, gli appendiabiti Ringer e Pertus sono complementi ad elevato tasso creativo, subito riconoscibili, che si offrono ad interpretazioni, stili ed usi differenti.

POP, inoltre, guarda al futuro ed esprime la volontà di VittEr Design® di essere sostenibile applicando il concetto di economia circolare a basso impatto ambientale: VittEr® è infatti completamente riciclabile, rinnovabile ed eco-sostenibile (è prodotto con carte a base di cellulosa certificata FSC e senza l’utilizzo di resine o colle aggiuntive).

Gli architetti Basaglia+Rota Nodari raccontano: “VittEr® è un gioco, è un assemblaggio di fogli di colore ritagliati e ricomposti nello spazio, in cui la stratificazione “micro” dei fogli che lo compongono è riproposta negli strati “macro” che formano gli arredi e realizzano figure tridimensionali partendo da piani a due dimensioni. La collezione POP guarda alle esperienze culturali degli anni Ottanta”, proseguono gli architetti, “ma le rilegge con lo sguardo del presente, sfruttando le caratteristiche tecniche del materiale per trasformarle in un linguaggio espressivo semplice e diretto”.

Francesca Filippi, Project Manager VittEr Design®, aggiunge: “La collezione POP è il risultato della perfetta intesa con Basaglia+Rota Nodari che ci hanno assistito anche come Art Directors nel compito di rivelare le virtù del versatile VittEr®, attraverso quelle che per noi sono opere di falegnameria industriale che rappresentano la cura per i dettagli e per i processi produttivi tipici del Made in Italy, di cui siamo entusiasti portavoce”.

Soddisfazione per questa prima collezione anche nelle parole di Salvatore Filippi, CEO Filippi 1971, azienda madre del brand VittEr Design®, che sottolinea: “Questa gamma di prodotti di design industriale raggiunge l’obiettivo di mostrare una delle possibili espressioni di VittEr®: siamo aperti a nuovi sviluppi del materiale sia in termini di creatività di prodotto sia di performance applicative in spazi pubblici e privati”.

www.vitterdesign.com