Forme scultoree ed architettoniche per Intona, la nuova maniglia Manital

Manital è una realtà imprenditoriale italiana che negli anni si è sempre più affermata grazie alla qualità, alla lavorazione 100% made in Italy e al design attuale delle sue maniglie.

Una storia che, alla soglia dei suoi 30 anni di attività, l’ha portata ad essere protagonista di importanti progetti residenziali e contract in tutto il mondo.

La prima novità 2020 di Manital è Intona, progettata da Mario Mazzer e Giovanni Crosera, maniglia per porte e finestre dal tratto sinuoso, elegante e moderno.
Il suo design trae ispirazione dalle forme dell’architettura internazionale colta degli anni Cinquanta, come il Guggheneim Museum di New York, e dalle sculture fluide contemporanee.

Estetica ed ergonomia sono perfettamente progettate e il risultato è una maniglia dalle linee dinamiche e dalla geometria bilanciata, accordata nei pesi e nei volumi: una visione scultorea in chiave moderna che non trascura il suo compito, accompagnare agevolmente la funzione dello spingere e del tirare.

Realizzata in zama, Intona è proposta in diverse finiture (cromo lucido e satinato, nickel satinato, bronzato) alle quali si aggiungono i colori bianco e nero, ottenuti con vernice epossidica, sempre più apprezzati dal mercato internazionale.

www.manital.com