Bartoli Design firma le lampade gioiello “Clis” di Laurameroni

Coriandoli che volano nel vento sono la suggestione che ispira le minute lampade a sospensione Clis, il primo sistema di illuminazione studiato da Bartoli Design per Laurameroni.

A forma di disco, sorrette da esili cavi, le lampade sono caratterizzate da cover magnetiche intercambiabili, pensate per vestire il prodotto di ottone o bronzo, texture materiche o pregiati marmi policromi. Un modello che, nella sua essenzialità, racchiude le cifre distintive delle lampade Laurameroni che rivolgono grande attenzione ai metalli, soprattutto rame e ottone, lavorati a mano per valorizzarne la preziosa essenza.

Le dimensioni ridotte, le proporzioni delicate e le infinite possibilità di configurazione, singole, in linea, gruppo o a cascata, consentono di personalizzare gli spazi per ottenere originali punti luce che creano scenografie poetiche o precise geometrie. Clis può essere collocata anche in spazi ristretti, per un tocco di raffinata eleganza; un punto luce che, proprio come un gioiello, illumina e impreziosisce l’ambiente.

I faretti sono orientabili sia sull’asse verticale che orizzontale, per diffondere il fascio luminoso nella maniera più efficace o per creare effetti di luce decorativi.

Laurameroni, insieme a Bartoli Design, con questo prima sistema di lampade ha esteso l’attenzione rivolta al design delle superfici al mondo della luce, per proporre soluzioni uniche in cui il senso tattile diventa essenziale per percepire il valore reale e la consistenza dei prodotti.

Le cover magnetiche di Clis sono disponibili nelle finiture: metallo liquido bronzo spatolato, metallo liquido bronzo “carta”, ottone brunito satinato circolare, ottone satinato circolare, ottone satinato “tessuto”, onice.

www.bartolidesign.it